Servizi

Impianti antincendio
ad aerosol

TORNA A IMPIANTI   #

Gli Impianti antincendio ad aerosol offerti da Pim antincendio

Tra le varie soluzioni per lo spegnimento incendi, Pim antincendio si occupa anche della vendita, dell’installazione e della manutenzione di impianti antincendio ad aerosol a Roma e provincia e nel centro Italia.

Gli impianti antincendio ad aerosol sono regolati dalla norma UNI ISO 15779:2012 e sono sistemi estinguenti basate su particelle solide o liquide sospese in un ambiente gassoso. Il suo funzionamento è basato sul fatto che l’agente solido estinguente innesca una reazione chimica che genera un prodotto gassoso (l’Aerosol) in grado di condensare rapidamente in particelle più piccole delle classiche polveri estinguenti.

Queste particelle restano sospese nell’aria per un periodo di tempo variabile da alcuni minuti ad alcune ore.

Come applicazione, gli impianti antincendio ad aerosol sono adatti per sale computer, piccoli archivi, protezioni localizzate o in quadri elettrici.

Caratteristiche degli impianti antincendio ad aerosol

Gli impianti antincendio ad Aerosol agiscono contemporaneamente sull’incendio attraverso:

  • un’azione fisica, poiché sali alcalini in forma di aerosol stratificano l’aria bloccando le interazioni tra combustibile e comburente e quindi spegnendo l’incendio;
  • un’azione chimica, blocco dell’autocatalisi con la formazione di legami stabili tra i radicali di potassio e quelli che sostengono la reazione di combustione.

L’estinguente ad aerosol non è indicato per spegnere incendi dove le sostante bruciano in assenza di aria.

I vantaggi degli impianti antincendio ad Aerosol

La soluzione di utilizzare impianti antincendio ad Aerosol presenta 4 vantaggi principali:

  • non è dannoso all’organismo umano
  • non danneggia i materiali
  • è facilmente asportabile tramite aspirapolveri o simili
  • è facilmente lavabile con acqua

I Componenti degli impianti ad Aerosol

Un sistema antincendio ad aerosol ha una conformazione tipica e la sua attivazione avviene attraverso un relativo impianti dii rivelazione. In pratica abbiamo:

  • generatore di aerosol
  • box di connessione
  • centralina di spegnimento
  • centralina di rilevazione e relativi rivelatori incendi
  • pulsante di allarme, sirena esterna e targhe ottico-acustiche

Anche gli impianti aerosol fissi possono essere del tipo a protezione localizzata o del tipo a saturazione totale dell’ambiente.

MANUTENZIONE
IMPIANTI AD AEROSOL